Ai sensi dell’art. 23 dello Statuto della Scuola Normale Superiore, il Collegio dei Revisori dei conti federato è l’organo collegiale della Scuola e degli altri Atenei federati che provvede al riscontro della regolarità amministrativo-contabile della gestione.

È composto da tre membri effettivi e da due supplenti, tutti di espressione esterna:

  • il presidente, scelto tra i magistrati amministrativi e contabili e gli avvocati dello Stato;
  • un componente effettivo e uno supplente designati dal Ministero dell’economia e delle finanze;
  • un componente effettivo e uno supplente designati dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca.

Il Collegio dei revisori federato è nominato dal Consiglio di amministrazione federato su proposta dei Rettori/Direttore degli Atenei federati, resta in carica quattro anni ed è rinnovabile per una sola volta.

Composizione

Presidente – Dott. Donato Centrone

Componente effettivo designato dal MIUR – Dott.ssa Marcella Gargano 

Componente effettivo designato dal MEF  – Dott. Franco Barletta

Componente supplente designato dal MIUR –  Dott.ssa Monica Canino 

Componente supplente designato dal MEF – Dott.ssa Gabriella Consani

 

Il Collegio dei Revisori dei conti federato ha una durata di quattro anni a decorrere dal 1 settembre 2018.

Data di inserimento: Giovedì, Marzo 26, 2015 - 10:20 - Ultima modifica: Venerdì, Agosto 6, 2021 - 11:46